Pages Menu
Categories Menu

Posted on 04 04 2017

RESOCONTO SETTIMANALE (9)

RACCONTO DI UN WEEK-END DA DIMENTICARE

Ad Arese, partita con un ottima cornice di pubblico, per la prima squadra. Il Marnate in un paio di ripartenze potrebbe essere piu incisivo, locali che verso la fine del primo tempo trovano la rete su varie disattenzioni difensive. Secondo tempo che si apre con una grossolana occasione per Maffei che però perde il tempo per tirare in porta, altre varie ripartenze ma il portiere locale viene impegnato solo su un paio di occasioni. Verso la metà del tempo raddoppio dei locali. Sul finire, calcio di rigore per il san Giuseppe, espulsi sia Giura per fallo da ultimo uomo, sia Camillò per accese proteste. Ballarati para, come all’andata, il risultato resta invariato. Play off svaniti. 3 giornate dalla fine per chiudere il campionato a testa alta, cercando di raggiungere almeno il quinto posto.

Gli allievi partono bene, hanno subito un paio di occasioni poi …. il vuoto …. verso il quarto d’ora rete dei locali, qualche decisione arbitrale innervosisce Mister Giuri che viene allontanato dal campo. Verso la mezz’ora tocca a Casati per proteste a essere espulso. Secondo tempo che inizia nei peggiori dei modi, in un quarto d’ora subiscono due reti. Verso la fine della partita per fallo da ultimo uomo espulso anche Buzzi. Mancano 2 partite alla fine che si giocheranno entrambe a Nizzolina. 

I giovanissimi incontrano la seconda in classifica che si gioca ancora le chance per vincere il campionato. Partita dunque difficile e il risultato mostra che i valori in campo erano differenti. Settimana prossima ultima partita di campionato a Cesate contro la capolista a cui manca un punto per la vittoria del girone.

I pulcini hanno una giornata storta, alcune defezioni di ragazzi importanti per la squadra e un avversario veramente in gamba sconfiggono senza storia i nostri ragazzi. Lunedì era stato giocato il recupero contro F.G Calcio sconfitti per 4-0. Continua il percorso di crescita.

I mignons perdono al mattino nella primavera Cup di Cislago coi 2010-2011. Anche nel pomeriggio, i 2009-2010 vengono sconfitti in campionato per 6-0.